Glossario del settore RISCALDAMENTO

di | 20/01/2020

Inserisco una guida con il glossario del settore RISCALDAMENTO.

GENERATORE DI CALORE: Apparecchio che produce calore tramite conversione di energia.

CALDAIA: Serbatoio chiuso nel quale viene riscaldata l’acqua prima di essere distribuita per la casa attraverso varie tubazioni. La caldaia a condensazione estrae tutto il calore utilizzabile dal processo di combustione, raffreddando i gas combustibili; l’acqua collezionata viene poi espulsa dal tubo di condensazione.

POMPA DI CALORE: dispositivo elettrico con capacità invertibili di creare caldo e/o freddo sfruttando l’aria all’esterno dell’edificio.

SISTEMA IBRIDO: Impianto in cui sono presenti più generatori di calore alimentati da diverse fonti di energia, solitamente un combustibile fossile (CALDAIA) e una fonte rinnovabile (POMPA DI CALORE). Avere un sistema del genere significa poter scegliere il funzionamento più conveniente a seconda delle temperature esterne e delle condizioni climatiche.

ACCUMULO PER L’ACQUA CALDA: Riserva di acqua calda sanitaria che viene riscaldata in anticipo ed accumulata in un serbatoio.

TEMPERATURA DI MANDATA: Temperatura dell’acqua di riscaldamento che affluisce ai corpi riscaldanti (termosifoni).

TERMOSTATO: dispositivo elettronico che apre o chiude il generatore di calore a seconda della temperatura che rileva nell’ambiente. Per risparmiare energia è necessario avere un termostato in ogni ambiente, non solo avere un solo termostato all’interno dell’appartamento, ma avere un termostato in ogni camera, in modo tale da regolare la temperatura dei radiatori in ogni ambiente.

RENDIMENTO: è il rapporto tra l’energia consumata (potenza al focolare) e l’energia disponibile per il riscaldamento (potenza utile erogata).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.